Vicenda licenziamento Lsu-ATA - Il Sindaco scrive a Matteo Renzi e organizza un incontro a Favara Stampa
Martedì 25 Febbraio 2014 14:02

Il Sindaco Rosario Manganella, in riferimento alla vicenda che interessa circa 1300 lavoratori Lsu-ATA in tutta la Sicilia a rischio licenziamento, causa la mancata proroga dell'importante servizio di igiene e pulizia in varie Istituzioni scolastiche, di cui 47 solo nelle Scuole di Favara, ha inviato una nota al neo Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, da sempre sensibile alle tematiche occupazionali.

Contestualmente, ha promosso un'assemblea alla presenza di questi lavoratori per domani 26 febbraio, alle ore 18:00, presso il Castello Chiaramonte di Favara, invitando i Sindaci dei Comuni siciliani, la deputazione nazionale e regionale e le organizzazioni sindacali al fine di attivare, ognuno per la propria parte, un percorso virtuoso che porti alla risoluzione definitiva della delicata questione e serenità alle comunità coinvolte.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (invito assemblea 26 02 2014.pdf)invito assemblea 26 02 2014.pdf 164 Kb
Scarica questo file (lettera_presidente_consiglio_lsu_ata.pdf)lettera_presidente_consiglio_lsu_ata.pdf 108 Kb
 

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.