Consiglio comunale convocato in seduta ordinaria per il 18/07/2014 alle ore 19:00 Stampa

COMUNE DI FAVARA

(Provincia di Agrigento)

Ufficio di Presidenza del Consiglio comunale

Prot. N° 30819  del 10 luglio 2014

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

comunica alla cittadinanza di aver convocato il Consiglio comunale, in seduta ORDINARIA, per il giorno 18 luglio 2014 alle ore 19,00 presso la sala consiliare, sita nei locali del Palazzo municipale di Piazza Cavour, per la trattazione degli argomenti iscritti nel seguente

ORDINE DEL GIORNO

1)    Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti, previa nomina scrutatori;

2)    Interrogazioni ed interpellanze;

3)    Riconoscimento debito fuori bilancio- pagamento parcella professionale all’Avvocato Angelo Cacciatore. Ricorso al T.A.R. – Sicilia – Sezione Palermo avverso delibera di G.M. nr. 235  del 27/06/1998 interposto da Alcamisi Angelo, Ferraro Giuseppe, La Manna Salvatore contro il Comune di Favara;

4)    Approvazione del nuovo regolamento per il servizio di economato;

5)    Riconoscimento debito fuori bilancio al canile “Rifugio Mimiani s.r.l.” con sede in Caltanissetta per gli anni 2009 e 2010;

6)    Riconoscimento debito fuori bilancio. Sentenza n. 13089/2013 Corte Suprema di Cassazione procedimento civile Signor Di Miceli contro Comune di Favara.

7)    Individuazione e formazione comparti edilizi nel centro storico – Zona “A” PRG – ai sensi dell’art. 11 della L.R. n. 71 del 27/12/1978;

8)    Modifica e approvazione nuovo regolamento comunale di “Polizia Mortuaria” approvato con delibere  di Consiglio comunale n. 51 del 27/06/2005 – n. 8 del 21/01/2008 e 38 del 30/03/2011.


Il Presidente del Consiglio Comunale
Dott. Leonardo Pitruzzella

 

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.