La casa per lo Sviluppo Stampa

Nell’ambito del progetto MIDA e delle sue azioni finali si sono coinvolti l’Associazione Slow Food, l’Accademia e la Parrocchia San Antonio da Padova e l’università, al fine di costituire il centro sperimentale per la ricerca, la promozione e la valorizzazione delle risorse culturali, artistiche, produttive ed economiche del territorio Favarese e dell’interland Agrigentino denominato “La Casa per lo Sviluppo”.

 

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.